News ed Eventi

MONTALBERA, LA PRIMA AZIENDA A PORTARE LA DENOMINAZIONE RUCHÈ   ALL’ECCELLENZA DEI TRE BICCHIERI DEL GAMBERO ROSSO.

Pubblicato il

MONTALBERA, LA PRIMA AZIENDA A PORTARE LA DENOMINAZIONE RUCHÈ ALL’ECCELLENZA DEI TRE BICCHIERI DEL GAMBERO ROSSO.

MONTALBERA, LA PRIMA AZIENDA A PORTARE LA DENOMINAZIONE RUCHÈ ALL’ECCELLENZA DEI TRE BICCHIERI DEL GAMBERO ROSSO. 

NUOVI RICONOSCIMENTI ANCHE PER IL RUCHÈ LACCENTO E LA BARBERA D’ASTI NUDA. 

 

Un’annata semplicemente unica, figlia di una maestra natura”, il commento di Franco Morando al premio ricevuto. “Siamo onorati e impreziositi dall’eccellenza raggiunta con i TRE BICCHIERI alla nostra etichetta Ruchè LA TRADIZIONE 2015. Ancor di più, di aver portato magnificenza di notorietà alla denominazione “Ruchè” che, per la prima con Montalbera, raggiunge il podio del Gambero Rosso”.  

Ruchè, l’altra faccia del Piemonte, quello innovativo e capace di vedere oltre la classica enologia tradizionale e alle storiche denominazioni. Un’unica parola, ma esaltatrice: AUTOCTONO. 

L’azienda di Castagnole Monferrato, immersa in un paesaggio che l’Unesco ha dichiarato Patrimonio dell’Umanità, è la principale interprete del vitigno Ruchè e ha fatto di questo raro e prezioso autoctono la propria icona e uno dei motori della sua crescita, tanto sul mercato interno quanto sulla compagine internazionale. 

Eccellenti riconoscimenti attestano anche il Ruchè DOCG LACCENTO 2015. Riconfermati i 99 punti dell’Annuario dei Migliori Vini d’Italia 2017 del sensorialista Luca Maroni, che lo erge nuovamente a “Miglior Vino Rosso in Assoluto”. ll Gambero Rosso lo porta in finale per I TRE BICCHIERI mentre la guida Vini Buoni d’Italia 2017, specializzata per la valorizzazione dei vitigni autoctoni, conferma LA CORONA- Il Dott. Cernilli con DOCTOR WINE recensisce per la prima volta la denominazione Ruchè con eccellenti votazioni oltre i 90 punti, e la Barbera d’Asti NUDA 2013 si attesta tra le miglior Barbere piemontesi raggiungendo la finale anch’anchessa dei TRE BICCHIERI.  

Le ottime reviews di Dicembre 2016 dell’International Wine Report, seguite dal pubblico americano, e IWSC – International wine&spirti award competition, che premia LACCENTO con la targa Silver, siglano ulteriormente gli eccellenti risultati ottenuti, stimolando l’azienda a migliorare ancora.

Montalbera, LACCENTO sul PIEMONTE

Franco Morando – Wine Producer – Owner