Utilizziamo i cookie per assicurarti una migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookies, anche di terze parti, solo per scopi statistici.
Per informazioni sui cookies, clicca qui. Continuando a navigare su questo sito accetti il loro impiego. OK

Ruchè di Castagnole Monferrato D.o.c.g.

Laccento®

 Laccento<sup>®</sup>
Laccento<sup>®</sup>

Innamorarsi del Ruchè non è cosa difficile per il colore delicato, i profumi intriganti e quelle sensazioni di morbidezza ed eleganza al gusto internazionale. Esaltare queste caratteristiche tipiche ed uniche risulta impegnativo ma possibile.

Da qui è nata la sfida dal nome LACCENTO. Analizzando con attenzione e scrupolo la produzione aziendale e il posizionamento dei migliori vigneti, lavorando con un’enologia moderna ed attenta, adottando le migliori regole in vigna, con un giusto e severo diradamento delle uve nei primi mesi estivi, effettuando un’attenta cernita di uve in sovra-maturazione, con un “piccolo” blend di uve appassite direttamente in vigna, MONTALBERA mette “LACCENTO#QUALITATIVO” sulla E di Ruchè. Un vino di grande souplesse ed eleganza. Importante, suadente e di gran longevità, ma nel contempo dai grandi profumi delicati ammorbiditi e stemperati dalla sovra-maturazione.

Il bricco Montalbera è la nostra collina maggiormente vocata ai raggi solari con un’esposizione sud ad un’altezza di circa 280 m. slm.

…quindi il Ruchè di Castagnole Monferrato LACCENTO: vino d’originalità sublime. La quantità di fiore e frutto presente nel suo aroma è quello di alcune fra le più belle ed intense uve che ai giorni d’oggi, sì maestosamente fitte e polpose, possono essere raccolte e trasformate. Con un rispetto e un nitore assoluto tali da sentir immacolato in questo vino, il loro vivo, clorofilloso respiro. È un vino che non si può mai dimenticar d’aver incontrato, goduto e sì mirabilmente apprezzato.

(Luca Maroni)

Zona di produzione:
Castagnole Monferrato, Piemonte.

Vigneto:
sitema di allevamento Guyot basso con 7-8 gemme sul capo a frutto.

Vitigno:
Ruchè di Castagnole Monferrato. Vigne vecchie di oltre 25 anni.

Vendemmia:
parte in sovra-maturazione direttamente in vigneto (circa il 90% della produzione) e parte (circa il 10%) in appassimento direttamente in vigna.

Resa per ettaro:
75 Q.

Vinificazione:
per la parte raccolta in sovra-maturazione: in rosso con premacerazione a freddo nei primissimi giorni di lavorazione e breve post-macerazione a caldo al termine della fermentazione. Durata totale a contatto con le vinacce 14-16 giorni.

Affinamento:
minimo 6/8 mesi in bottiglia posizionata orizzontalmente a temperatura non superiore ai 10 gradi per l’importante residuo zuccherino. Longevità 6-8 anni.

Colore:
rosso rubino intenso con importanti riflessi violacei in gioventù, tendenti al granato dopo alcuni anni di affinamento in bottiglia.

Profumo:
intenso, persistente, cenno di aromaticità in petali di rosa e frutti di bosco in confettura.

Sapore:
caldo, piacevole di rara setosità.

Bottiglia:
Bordolese serie 15, 750 g Limited edition, spalla larga vetro colore verde antico.

Tappo:
sughero “prima scelta a mano”, monopezzo 26 x 49.

Formati disponibili:
bottiglia Matusalem 5 L.
bottiglia Magnum 1,50 L.
bottiglia 0,75 L.
bottiglia 0,375 L.

Gradazione alcolica:
da 14,00 a 15 gradi in base all’annata.

Acidità totale:
4,6-5,5 g/L.

Zuccheri residui:
6-7 g/L.

Estratto secco:
32-34 g/L.

scarica la scheda tecnica della brochure in .pdf

Visita alle Cantine

Le Cantine Montalbera e il wine shop sono aperti tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 18.00.
Degustazioni e visite su prenotazione.

Scopri di più >