Utilizziamo i cookie per assicurarti una migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookies, anche di terze parti, solo per scopi statistici.
Per informazioni sui cookies, clicca qui. Continuando a navigare su questo sito accetti il loro impiego. OK

Grignolino d'Asti D.o.c.

Lanfora®

 Lanfora<sup>®</sup>

Il Grignolino, definito da insigni enologi del passato come “uno dei vitigni più preziosi della regione Piemonte e della compagine enologica nazionale”, veniva abitualmente bevuto alla reale corte di Re Umberto I di Savoia.

Questo vitigno ha avuto un’evoluzione temporale e gustativa unica nel panorama enologico. Rappresentativo di una tradizione e personalità tipiche delle vinificazioni piemontesi “dei tempi che furono” , è oggi oggetto di nuove sperimentazioni quali affinamenti in anfora dal ricordo storico greco-romano. 

“Ed ecco che un giorno di Luglio 2015 durante un tour di degustazioni nei terroir toscani ci approcciamo ad Impruneta e subito d’immenso l’idea di porre queste uniche amalgame speziate e terrose d’Impruneta ad un vino di grande espressione nocciolosa e speziata come il Grignolino d’Asti”.

L’affinamento di questo vino avviene in anfore di terracotta, che consentono un’ossigenazione di rara particolarità, rispettando le caratteristiche del vitigno e del territorio di origine con esaltazioni evolutive del vino stesso.

“Cenai con un piccolo pezzo di focaccia, ma bevvi avidamente un'anfora di vino; ora l'amata cetra tocco con dolcezza e canto amore alla mia tenera fanciulla.“ - Anacreonte - Poeta greco - 570 – 485 a.C.

Zona di produzione:
Castagnole Monferrato, Piemonte.

Vigneto:
Sistema di allevamento controspalliera bassa, guyot con 10 gemme sul capo a frutto, sesto di impianto 4800 piante per ettaro altitudine 320 metri sul livello del mare.

Vitigno:
100% grignolino lavorato in purezza.

Vinificazione:
Tradizionale in rosso con crio macerazione per 5 giorni a 4 gradi prefermentativa sul pigiato. Rimontaggi e follature per estrarre tutte le sostanze coloranti e la struttura del vino.

Affinamento:
Affinamento per 12 mesi in anfore di terracotta di Impruneta di varie dimensioni , 3 e 8 hl.Successivo affinamento in bottiglia per 6 mesi.

Colore:
Rosso brillante con le riflessi aranciati tipici del vitigno.

Profumo:
Etereo ed intenso con sentori di lampone radici e curry.

Sapore:
Vibra di acidità e tannini ben miscelati con richiami di terra fiori esotici e pepe nero.

Bottiglia:
Bordolese serie 15. Pesante 750 g.
Limited edition.
Spalla larga conica.
Vetro colore verde antico.

Tappo:
Sughero “prima scelta a mano”, monopezzo 26×49.

Formati disponibili:
Bottiglia 0,75 L.

Gradazione alcolica:
Da 13.5 a 14.5 gradi in base all’annata.

Acidità totale:
5,5 – 6.0 g/L.

Zuccheri residui:
0-1 g/L.

Estratto secco:
29 – 30 g/L.

scarica la scheda tecnica della brochure in .pdf

Visita alle Cantine

Il Wine Shop Montalbera è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 12 e dalle 13 alle 17.
Sabato e domenica è aperto dalle 10 alle 18.
Le visite guidate sono possibili dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 12 e dalle 13 alle 17. Il sabato e la domenica dalle 10 alle 18.

Scopri di più >