News ed Eventi

Montalbera alla prima edizione di HORTUS VINI

Pubblicato il

Montalbera alla prima edizione di HORTUS VINI

MONTALBERA OLTRE IL RUCHÈ

 

MONTALBERA

ALLA PRIMA EDIZIONE DI

HORTUS VINI

 

Da giovedì 20 giugno a sabato 22 giugno 2019

Dalle ore 18:30 alle 24:00


Orto Botanico di Roma

Largo Cristina di Svezia, 23 A - 24, Roma

 

In degustazione:

 

Ruchè DOCG LA TRADIZIONE 2018 

Grignolino d’Asti DOC GRIGNÈ 2018

 

Castagnole Monferrato, giugno 2019. Montalbera, storica azienda vitivinicola situata tra Monferrato e Langhe, da sempre di proprietà̀ della Famiglia Morando e guidata oggi da Franco Morando, partecipa alla prima edizione di Hortus Vini, il Festival del museo ampelografico “Vigneto Italia” dedicato ai Migliori Vini Italiani prodotti da vitigni autoctoni.

 

L’evento, promosso dal celebre analista sensoriale Luca Maroni in collaborazione con il museo dell'Orto Botanico dell'Università di Roma La Sapienza e Vivai Cooperativi Rauscedo, si terrà dal 20 al 22 giugno 2019, nei suggestivi giardini dell’Orto Botanico della Capitale, aperti in esclusiva per la prima volta in orario serale.

 

In un’atmosfera suggestiva, passeggiando al chiaro di luna, sarà possibile degustare l’iconico Ruchè DOCG LA TRADIZIONE 2018, vitigno autoctono di cui Montalbera è il principale produttore ed interprete in Italia, e il Grignolino d’Asti DOC GRIGNÈ 2018, elegante interpretazione di uno dei vitigni caratteristici della tradizione enologica piemontese che riconferma l’impegno dell’azienda per la valorizzazione del territorio del Monferrato “oltre il Ruchè”.

 

Dichiara Franco Morando, wine producer Montalbera:

“Siamo molto onorati di essere stati ed esser ancora ambasciatori dell’autoctono Ruchè, di far parte del Giardino Botanico di Luca Maroni creato nella sua unicità all’interno di Roma Capitale. Gli sforzi dal 1987 portati avanti già da “Nonno Enrico” hanno portato a riconoscimenti di qualità eccelsa fino ad arrivare all’impianto diamantifero e definitivo del vitigno autoctono Ruchè - ormai non più sogno di conoscenza, ma realtà quotidiana - come rappresentante di eccellenza piemontese. Grazie a Luca Maroni e a tutto il suo team per aver riconosciuto una perla di qualità rara.”

 

 

DETTAGLIO DEI VINI IN DEGUSTAZIONE

 

RUCHÈ DOCG LA TRADIZIONE 2018

100% Ruchè

 

È un vino prodotto nel territorio di Castagnole Monferrato (Piemonte) prodotto secondo la vinificazione tradizionale in rosso. L’affinamento avviene in vasche di acciaio e successivamente in bottiglia posizionata in senso orizzontale a temperatura controllata. Presenta un colore rosso sgargiante con riflessi violacei in gioventù e tendente al granato con l’affinamento. È un vino dal profumo intenso, persistente, aromatico, fruttato, con sentori tipici di petali di rosa e violetta nei primi anni, evoluzione su note speziate con il tempo. Il sapore è caldo, armonico, di corpo ed equilibrio con leggera componente tannica.

 

GRIGNOLINO D’ASTI DOC GRIGNÈ 2018

100% Grignolino

 

È un vino prodotto secondo la vinificazione tradizionale in rosso. L’affinamento avviene in vasche di acciaio e successivamente in bottiglia posizionata in senso orizzontale a temperatura controllata. Dal colore rosso rubino tenue con tendenza ad una tonalità aranciata dopo i primi 12 mesi di bottiglia. Al naso è fiorito e delicato con sentori tipici di maraca e sottobosco delicata parvenza di spezie orientali. Al palato è secco e aromatico, caldo e piacevole con un raffinato retrogusto leggermente amarognolo.