News ed Eventi

Barbera d'Asti DOCG Superiore – Nuda 2015 ottiene i Tre Bicchieri
 dalla guida Vini d'Italia del Gambero Rosso 2019

Pubblicato il

Barbera d'Asti DOCG Superiore – Nuda 2015 ottiene i Tre Bicchieri
 dalla guida Vini d'Italia del Gambero Rosso 2019

 Barbera d’Asti superiore DOCG Nuda 2015 di Montalbera ha ottenuto i Tre Bicchieri - massimo riconoscimento della prestigiosa guida dei Vini d’Italia del Gambero Rosso. La bottiglia nasce dal progetto della famiglia Morando di esaltare il terroir del Monferrato astigiano “oltre il Ruchè”.

L’appellativo “Nuda” è stato scelto perché il vino viene prelevato “nudo” direttamente dalle barrique cioè non filtrato, non stabilizzato e non stemperato in vasche di acciaio. I legni per l’affinamento, per due terzi nuovi e provenienti dalla regione dell’Allièr francese, sono selezionati direttamente dal giovin patron Franco Morando che con passione e dedizione nei suoi lunghi viaggi in Francia cerca sempre maestri bottai e tonnellerie della massima qualità. 

Con il raggiungimento dell’eccellenza anche sulla denominazione Barbera d’Asti con l’etichetta “NUDA”, Montalbera entra nel gotha dei grandi barberisti piemontesi.

 “Per me e per tutta la mia famiglia è un grande onore aver ricevuto i tre bicchieri dal Gambero Rosso. Su una denominazione come la Barbera d’Asti abbiamo investito tanto in vigna, tecnica e passione. Un riconoscimento che vogliamo tutti insieme dedicare a mio Nonno Enrico, pioniere, instancabile imprenditore e uomo della terra. A te Nonno, grazie per averci insegnato a fare il vino e percorrere quotidianamente la strada della qualità imprenditoriale in tutti i segmenti della Nostra Family Business”. Queste le parole entusiaste di Franco Morando.